Cinisello Balsamo, Droga sull’autobus

Ieri pomeriggio, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona nord di Milano, finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione ha visto impegnati gli agenti della Polmetro ed un’unità cinofila, entrambe sezioni dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Milano; con loro i poliziotti della Squadra Volanti e della Squadra Investigativa del Commissariato di Cinisello Balsamo.

L’attività si è focalizzata in particolare sulla linea del bus 728, che conduce dal capoluogo (viale Sarca) a Cusano Milanino, attraversando il comune di Cinisello Balsamo. Negli ultimi tempi, quella linea di autobus era stata oggetto di diverse segnalazioni circa la presenza di gruppi di giovani i quali, dopo aver acquistato sostanze stupefacenti, probabilmente nel quartiere cinisellese di Sant’Eusebio, in diverse occasioni sono saliti a bordo dei mezzi pubblici, consumando la stessa sostanza e rendendosi responsabili di azioni di disturbo e danneggiamenti.

Ieri pomeriggio, proprio a bordo della linea 728, i poliziotti hanno intercettato un giovane 27enne salvadoregno, trovato in possesso di circa 6 gr. di marijuana, motivo per cui è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore.

Successivamente i controlli della Polizia di Stato si sono estesi all’interno del quartiere “5 torri” di Cinisello Balsamo dove è stato arrestato, per detenzione e spaccio di stupefacenti, un 50enne cittadino italiano pregiudicato, trovato in possesso di 32 dosi cocaina e circa 500 euro in contanti.

Il totale delle persone controllate è di 25, ai quali si aggiungono 2 esercizi commerciali sottoposti a verifiche da parte dei poliziotti.

Fonte: Questura di Milano

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *