polizia

Milano, Un arresto per spaccio e per resistenza a pubblico ufficiale

Ieri sera intorno alle 21.30, gli agenti delle volanti della Questura di Milano hanno notato in via De Amicis un uomo che alla loro vista ha iniziato a scappare. I poliziotti, a seguito di una colluttazione, lo hanno fermato poco dopo. L’uomo un cittadino marocchino di 21 anni è stato trovato in possesso di 1.7 grammi di cocaina, 25 grammi di hashish e 300 euro in contanti. E’ stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Alla stessa ora in Piazzale Gabriele Rosa, gli agenti delle volanti, mentre procedevano ad un controllo di alcuni cittadini stranieri, sono stati avvicinati da una terza persona la quale ha tentato di colpire alle spalle un poliziotto con una bottiglia di vetro. I poliziotti sono riusciti a fermare l’uomo. Durante l’accompagnamento in Questura ha danneggiato l’autovettura di servizio. Inoltre, l’uomo cittadino marocchino di 26 anni, è stato trovato in possesso di 16 grammi di hashish, 0.12 grammi di cocaina e 25 euro in contanti. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti.

Fonte: Questura di Milano

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *