Milano, Droga: quattro arresti per spaccio, due per rapina e uno per furto

Nella giornata di ieri gli uomini e le donne della Questura di Milano, sempre in servizio di prevenzione e controllo, hanno arrestato sette persone.

Ieri mattina, in via Toffetti gli agenti del Commissariato Mecenate hanno fermato per un controllo due italiani. Sono stati trovati in possesso di 2,4 grammi di cocaina, 1,1 grammi di eroina, 2,7 grammi di hashish e 900 in contanti. I due, di 42 e 25 anni, sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Intorno alle 13, alla fermata della metropolitana Comasina, gli agenti del Commissariato Comasina hanno arrestato per furto con destrezza in concorso un’italiana di 19 anni. Poco prima insieme ad altre donne, sue complici, aveva rubato una borsa ad una turista koreana 31enne.

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato Monforte e delle volanti della Questura di Milano sono intervenuti in via Corelli in merito ad una segnalazione di una persona mentre forzava una finestra di un’abitazione. Giunti sul posto i poliziotti hanno sorpreso il ladro, che servendosi di una spranga di ferro, ha tentato di introdursi nell’appartamento. Immediatamente bloccato, l’uomo italiano di 47 anni è stato arrestato per tentato furto aggravato.

Poco dopo, alle Colonne di San Lorenzo, gli agenti delle bike dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Milano hanno arrestato un ragazzo 22enne italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In seguito ad un controllo è stato trovato in possesso di 2,59 grammi di hashish. Nel suo appartamento sono stati rinvenuti ulteriori 0,68 grammi di marijuana, 0,39 grammi di Md e 4 grammi di ketamina.

La scorsa notte, durante un’attività di prevenzione e controllo finalizzati al contrasto di spaccio di stupefacenti, gli agenti delle volanti della Questura di Milano hanno eseguito una perquisizione in un’abitazione di via Albertinelli. Nell’appartamento è stato trovato un ragazzo mentre confezionava diverse dosi di cocaina.  Sono stati sequestrati circa 600 euro in contanti, quattro cellulari e 141 dosi di cocaina pronte per essere vendute. L’uomo, cittadino egiziano di 22 anni, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Intorno alle 4 della scorsa notte gli agenti del Commissariato Mecenate sono intervenuti in via Cassinis in merito ad una rapina in strada. Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato un ragazzo italiano di 25 anni che aveva subito una rapina da parte di due uomini che gli avevano rubato il suo cellulare. I due, un cittadino algerino di 48 anni e un cittadino peruviano di 32 anni, fermati mentre cercavano di scappare sono stati arrestati per rapina aggravata in concorso. Il cittadino peruviano è colui che nei primi giorni del mese di agosto aveva messo un ago di siringa sulla maniglia di un’auto della Polizia della stazione di Rogoredo.

Fonte: Questura di Milano

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *