Cinisello Balsamo, Arrestato un uomo: trovato con 23 kg di marijuana nel borsone da palestra

Ieri la Polizia di Stato ha arrestato un italiano, incensurato, di 35 anni, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I poliziotti della Squadra Volanti del Commissariato di Cinisello Balsamo, ieri pomeriggio, durante un ordinario servizio di controllo del territorio, in via Sabin, hanno proceduto al controllo di un’autovettura.

Nell’occasione, il conducente, notata la volante, ha parcheggiato il veicolo e, dopo essere sceso, si è allontanato repentinamente. Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento del giovane, sono scesi dall’auto di servizio e lo hanno fermato.

All’interno dell’auto, i poliziotti hanno notato sul sedile posteriore un grosso borsone da palestra all’interno del quale hanno trovato 40 sacchetti confezionati, contenenti sostanza stupefacente tipo marijuana, per un peso complessivo di circa 23 Kg.

Dalla perquisizione domiciliare, a Cormano, sono stati trovati 4 gr di cocaina e 1800 euro in contanti.

Il giovane, accompagnato presso gli uffici del Commissariato, è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e associato presso la Casa Circondariale di Monza a disposizione della competente A.G.

Fonte: Questura di Milano 

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *